Stefano (Garrison) Barbieri

Volevo spendere due parole su un gruppo che ho avuto l'onore e il piacere di conoscere e di farne parte: il gruppo Black Panthers.

A parer mio, un gruppo magico, composto da persone vere e di cuore e farne parte per me stato ed molto importante. Infatti la mia famiglia.
Poche persone hanno creduto veramente in me e loro lo hanno sempre fatto, senza ma e senza se.

La passione per il ballo ci ha sempre legato ma il vero legame il sentimento dell'amicizia puro, un sentimento vero.
Ho sempre avuto amici che preferivano parlare alle spalle ma loro invece parlano sempre in modo diretto (cosa che ho sempre apprezzato nelle persone). Sono persone speciali e sempre pronte ad aiutare a rialzarti se cadi.

Le mie dade, le chiamo io, sono sempre state presenti in questi anni, anche quando la vita mi ha presentato ostacoli difficili da superare.

Anche se ci siamo allontanati dal ballo per i vari impegni familiari, quando stiamo assieme, nelle nostre serate, esplode un'energia speciale.
Si piange, si ride, si scherza e ci si racconta tutto. Ti danno sostegno e ti aiutano sempre e io gli voglio un bene dell'anima.

Toglietemi tutto ma non le Black Panthers!

Stefano (Garrison)